De Masi Industrie Meccaniche srl

P.Iva: 02900600806

© 2019 by PMopenlab srls

Scuotitore

Pns1 Portato

Scuotitore per la raccolta dei frutti pendenti, a scuotitura personalizzata albero per albero, antiscortecciamento e risparmio energetico, con testata vibrante S.P.A.R.E. –Brevettato

PNS1 è uno Scuotitore Portato leggero, facilmente utilizzabile, adatto per la scuotitura di alberi di ulivo o frutta pendente in genere. Può essere montato su trattori gommati o cingolati di potenza superiore ai 45 cv.

Il braccio telescopico a tre sfili consente allo Scuotitore di raggiungere altezze discrete, in presenza di alberi giovani, e permette di operare mantenendo il trattore a una certa distanza dalla chioma.

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

Il telaio in acciaio elettrosaldato funge da serbatoio idraulico con attacco a tre punti e ruote. Il braccio telescopico a tre sfili, appositamente progettato in lamiera di acciaio ad alta resistenza, consente di avere un’altezza massima di lavoro di cm 430 e uno sbraccio massimo di cm 490.

L’impianto idraulico con il gruppo pompa moltiplicatore, e radiatore alloggiato centralmente con il sistema a portata variabile, consente allo Scuotitore di lavorare al regime di giri necessario, senza interferire con il motore termico. I distributori elettroidraulici sono comandati a distanza con il joystick, per poter essere utilizzati direttamente dal trattore.

OPTIONAL

Inclinazione testata dx-sx

SCUOTITORE S.P.A.R.E.

Questa famiglia di scuotitori denominata S.P.A.R.E. (Scuotitura Personalizzata Anti-scortecciamento a Risparmio Energetico), frutto di decenni di esperienza e sviluppo, ha al centro le seguenti invenzioni e innovazioni coperte da brevetto industriale, che rendono questo prodotto unico al mondo nella tutela dell’albero:
Scuotitura personalizzata, con variazione della geometria delle masse eccentriche che generano le vibrazioni, dosando la scuotitura in funzione dei bisogni del singolo albero, consentendo di operare sia su piante giovani sia su alberi secolari;
Sistema antiscortecciamento grazie a un sistema di supporti in gomma stratificati;
• Riduzione della
caduta delle foglie;
• Riduzione dei
tempi di scuotitura;
• Riduzione di oltre il
30% della potenza assorbita;
• Riduzione del
consumo di carburante del 40%;
• Abbattimento delle
emissioni di CO2.
Lo scuotitore modello SPARE è costruito con una struttura centrale in acciaio ad alta resistenza con un albero centrale collegato a delle masse eccentriche a geometria variabile. Alle estremità superiori ed inferiori l’albero è abbinato ad apposite flange di accoppiamento alla carcassa dello scuotitore. Lo scuotitore della famiglia SPARE, comandato da un motore idraulico di adeguata potenza. può avere due diverse tipologie di pinza o sistema di “abbraccio” dell’albero: SPARE M, con monobraccio laterale, SPARE B, con pinza bibraccio.

Nello specifico:

 

PNS 1 con testata SPARE M1 (scuotitore con pinza monobraccio, diametro di chiusura sino a cm 30);

PNS 1 con testata SPARE M2 (scuotitore con pinza monobraccio, diametro di chiusura sino a cm 35);

PNS 1 con testata SPARE B1 (scuotitore con pinza bibraccio, diametro di chiusura sino a cm 40).